Come una casa contemporanea

USM ha trasformato in una casa contemporanea il padiglione di Mies van der Rohe di Barcellona, in collaborazione con la rivista Openhouse.

 

Nella scenografica e iconica location, i sistemi di arredamento modulare di USM hanno contribuito a dar vita ad affascinanti e suggestivi ambienti. I versatili sistemi USM Haller sono stati scelti in diverse tonalità: dal giallo accesso e bianco per la zona living, al verde della zona notte, alle varianti rosse, blu e nere.

L’innovativo sistema USM Haller E, con elettricità integrata senza utilizzo di cavi, dona ancora maggior eleganza agli spazi.

 

Il marchio svizzero è sponsor ufficiale della Fondazione Mies van der Rohe, che si avvale dei sistemi di arredamento di USM sia negli uffici sia nel negozio del padiglione.

 

Nel progetto sono state coinvolte altre aziende come Carl Hansen & Son e Thonet GmbH.